Capelli lisci e protetti grazie al vapore

Piastra capelliAvere i capelli lisci e protetti è il sogno segreto e ricorrente di ogni donna. Il liscio perfetto piace davvero a tutte, giovani e non più tanto giovani, donne dai capelli lunghi e donne con tagli più corti e sbarazzini, donne dai capelli mossi, ricci ma anche dotate di lisci naturali, che desiderano semplicemente di mettere ancora più in ordine il proprio look, perché un aiutino a madre natura non guasta mai, anche quando si è già fortunate!

Purtroppo tuttavia i difetti delle stirature meccaniche sono tantissimi, basti pensare che il capello è composto da cheratina e che la cheratina, che è una proteina di natura fibrosa, si deteriora già a partire da 60 gradi centigradi, appena un terzo della temperatura più bassa raggiungibile dalle comuni piastre per capelli vendute in commercio.

Le alternative ci sono e sono tante, esistono ad esempio spazzole rotanti azionate dall’aria calda che sostituiscono il phon e promettono una messa in piega degna del miglior salone, ma sono complesse da usare e soprattutto richiedono una quantità di tempo spesso incompatibile con quelli che sono i ritmi frenetici imposti dalla società moderna.

Tra l’altro, pur essendo molto più delicate, potrebbero rovinare anch’esse irrimediabilmente i capelli soprattutto se utilizzate da chi è dotato di una chioma particolarmente riccia. Il capello riccio è per sua natura più spesso e resistente, il che non potrebbe essere che un privilegio, ma è anche più difficile da lavorare ed è molto facile che si impigli all’interno dei meccanismi di un accessorio rotante come la spazzola ad aria calda, spezzandosi. Serve dimestichezza e pazienza, cosa che purtroppo al giorno d’oggi non tutti possono permettersi, soprattutto le donne da una certa età in poi, impegnatissime tra casa e lavoro, o le universitarie costrette a giostrarsi tra mille impegni quotidiani.

L’alternativa alla spazzola rotante è la classica messa in piega con spazzola e phon, ancora più complessa e laboriosa, che richiede tantissimo tempo e soprattutto una manualità estrema acquisibile soltanto dopo anni e anni di esperienza e tentativi falliti, anche questo metodo è quindi sconsigliato a chi vive di fretta! Si potrebbe optare, poi, per gli stiraggi chimici a base di cheratina liquida. Si effettuano direttamente in salone e promettono risultati ultra duraturi (dai 3 ai 6 mesi post trattamento!).

Consistono nell’effettuare dei passaggi di cheratina liquida sul capello per restituirgli l’aspetto sano e corposo, appesantirlo e lucidarlo. Il capello una volta risanato viene stirato con piastre apposite agli infrarossi e viene poi lavato e messo in piega semplicemente con phon e spazzola, senza mai lisciare ma semplicemente accompagnandolo nella sua “nuova forma” liscia.

Si tratta di trattamenti molto efficaci, sicuri se eseguiti da un professionista, che rimpolpano il capello e che garantiscono un risultato eccellente, ma non sono versatili! Il capello trattato con cheratina stirante (proprio perché, ricordiamolo, la cheratina inizia a denaturarsi già a 60 gradi!) non può essere sottoposto a fonti di calore importanti, pena la compromissione del trattamento stesso, che andrebbe perso. Bandite quindi piastre e bigodini riscaldati anche per una boccolatura occasionale, una tantum. I capelli verranno stirati e dovranno rimanere lisci, punto. Un po’ limitante, giusto?

Ecco quindi venire in aiuto delle donne di tutto il mondo la piastra a vapore. Le piastre a vapore sono una recentissima invenzione in fatto di accessori elettronici per la bellezza e sono un must per ottenere capelli lisci e protetti. Avere capelli lisci e protetti con il vapore è assolutamente possibile, i risultati sono incredibili e i capelli risultano domati, lucidi e perfettamente al loro posto …il tutto senza che subiscano alcuno stress!

Ma come funzionano le piastre per capelli a vapore?

Le piastre per capelli a vapore sono all’apparenza delle piastre normalissime, ma dotate di un “pezzo” in più: il serbatoio!

All’interno del serbatoio andrà inserita generalmente acqua distillata, necessaria per il funzionamento dell’apparecchio, che potrà essere arricchita con oli per la cura del capello o prodotti specifici, pensati per essere idrosolubili e poter essere “trasmessi” al capello attraverso l’utilizzo della piastra stessa. Liscio perfetto e cura del capello in un colpo solo, sembra impossibile e invece è realtà!

Il serbatoio delle piastre professionali è generalmente esterno alla piastra stessa e può essere più o meno capiente, è usuale che vengano vendute sia in versione “casalinga” (con serbatoi sufficienti a 3/4 stiraggi su capelli di media lunghezza) e in versione “professionale” (riservata ai saloni, con serbatoi di gran lunga più capienti per poter accontentare un numero elevato di clienti con una sola “ricarica” degli stessi).

Le piastre casalinghe più moderne sono dotate di serbatoi interni, montati sul fusto stesso della piastra, che sono estremamente pratici per una questione di spazio e risultano perfetti per chi viaggia spesso, ma sono anche poco capienti e su chiome particolarmente lunghe potrebbero richiedere più ricariche durante una singola seduta di stiraggio del capello.

Le piastre a vapore non hanno costi contenuti, sono in media molto care e questo potrebbe essere l’unico punto a loro sfavore. Se delle piastre tradizionali sono infatti disponibili una serie infinita di brand e quindi di fasce di prezzo, in questo caso avremo a che fare con pochi marchi d’elite, tutti estremamente professionali, che garantiscono un certo standard qualitativo e richiedono pertanto un investimento iniziale abbastanza elevato. Nulla di tragico tuttavia! E’ possibile trovare un buon apparecchio già a partire da 130/140, una spesa importante ma sicuramente ammortizzata dai costi continui del parrucchiere quando si ha a che fare con problemi di doppie punte e capelli sfibrati dovuti all’abuso del calore sugli stessi.

Sul sito web piastraavapore.net è possibile trovare una classifica aggiornata costantemente circa le nuove uscite sul mercato, correlata da una lista delle piastre più vendute di sempre e dai relativi commenti degli utenti in merito. Uno strumento preziosissimo che permette di effettuare acquisti ragionati e sicuri e di farsi un’idea concreta circa quelli che sono i pro e i contro effettivi di ogni singolo modello presente sul commercio, grazie all’esperienza di chi ha già provato il prodotto e può quindi farne una panoramica completa.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi