Come fare un massaggio erotico

 

massaggio-eroticoEssere mamme è una delle cose più belle del mondo, una condizione di appagamento perfetto per la vita di una donna, ma è fondamentale non dimenticarsi di essere anche donne e amanti. Molto spesso la nascita di un bambino influisce in maniera importante sulla vita intima di coppia, limitandone i tempi e inficiandone il livello di qualità. Per tenere viva la tensione sessuale può essere utile mettere in campo qualche accorgimento, come per esempio un massaggio erotico. Ecco qualche consiglio utile al proposito.

La giusta atmosfera

Per il massaggio erotico perfetto ci vuole la giusta atmosfera. Nulla deve essere lasciato al caso, e ogni minimo dettaglio deve passare da una cura estetica ed emotiva estrema. Lasciatevi sbizzarrire con i profumi e i colori, cercate fragranze e tinte che in qualche modo raccontino la vostra storia, e i momenti belli trascorsi assieme. Il contesto generale costituisce un aspetto fondamentale quando si parla di massaggi erotici indimenticabili!

Cogli il momento!

Oltre all’estetica, quando si prepara un massaggio erotico, è fondamentale curare anche l’atteggiamento mentale. Cosa significa tutto ciò? Che si deve procedere senza aspettarsi nulla dopo. Il massaggio erotico non deve per forza culminare con un rapporto sessuale, ma può rappresentare un semplice e fantastico momento di condivisione del piacere, totalmente fine a sé stesso e assolutamente privo di qualsiasi scopo successivo. Solo concentrandosi sulla gioia del momento risulta possibile portare in primo piano un massaggio erotico di qualità, in grado di riaccendere quella passione che la nascita di un bimbo magari ha un po’ sopito.

Continua a dare spazio alla fantasia

Il massaggio erotico è sinonimo di fantasia, non solo per quanto riguarda la scelta di profumi e colori. Fondamentale è anche optare per la location giusta. Se volete proprio strafare, il consiglio è quello di evitare la camera da letto, e allestire il vostro set in bagno o in salotto, portando così un diversivo nella vita di coppia. Il vostro partner ve ne sarà senza dubbio grato, e noterà la cura che avete dedicato alla preparazione.

Inizia con delicatezza

Il massaggio erotico deve rappresentare un crescendo di piacere. Non stiamo parlando di un trattamento d’urto, che ha come scopo la cura di uno specifico disagio. Si parla di un momento di piacere, che non deve essere caratterizzato da alcun tipo di fretta. Iniziate quindi con dei tocchi leggeri, in modo da abituare il corpo del vostro partner alla manipolazione da parte delle vostre mani. Cercate le sue zone erogene più nascoste, quelle che magari trascurate un po’ durante i rapporti veri e propri, e stimolatele con dolcezza.

Ascolta il corpo del partner

Man mano che procedi con il massaggio, cerca di ascoltare il più possibile il corpo del tuo partner. Fai attenzione alle sue reazioni a ogni singola tua azione, senza perderti nessuna espressione vocale e facciale. Questi momenti rappresentano infatti delle alternative estremamente valide per imparare a conoscere il corpo del partner, e per sapere come cambia il suo modo di reagire con il tempo. Si tratta di occasioni molto importanti da portare avanti anche e soprattutto quando si ha una storia di lungo corso, ed è necessario non perdere mai di vista le esigenze intime della persona amata.

Scegli olii essenziali profumati

Il massaggio erotico non ha senso di esistere senza una scelta accurata di olii essenziali ad hoc. L’olfatto è un senso fondamentale quando si parla di erotismo, e stimolarlo in un momento come il massaggio significa davvero far impazzire il partner. Qualche consiglio al proposito?

Gli olii essenziali a base di rosa, patchouli, pino o zenzero, ma anche quello a base di sandalo non è niente male! Fatevi consigliare da chi gestisce il punto vendita dove li acquistate, oppure fate una ricerca specifica sul web. Può essere un’ottima alternativa per scoprire nuovi trucchi utili per ravvivare la vita di coppia, magari facendo riferimento alle antiche arti amatorie orientali.

 

Effettuare un massaggio erotico al proprio partner significa assicurarsi qualche decina di minuti di pura gioia e condivisione emotiva. Non pretendete niente, organizzate tutto con cuore e cura di ogni dettaglio, e lasciatevi andare alla passione. Oltre che essere mamme siete splendide donne!

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *