Come vestirsi per un colloquio di lavoro

donna al lavoro

Il migliore vestito per un colloquio di lavoro? Dipende dalla tipologia di lavoro e dall’azienda in cui ci si deve recare per sostenerlo. Qualunque sia la fattispecie, fare una buona impressione è importante.

Di seguito, ecco alcuni consigli su come vestirsi per un colloquio, su ciò bisogna indossare e ciò che bisogna evitare, su come impressionare un potenziale datore di lavoro, abbigliamento business vs. business casual e consigli generali su come vestirsi per avere successo.

Abbigliamento per interviste professionali

La prima impressione è sempre la più importante, soprattutto se bisogna farla su un potenziale datore di lavoro. Il primo giudizio si baserà sull’aspetto e su ciò che si indossa. Ecco perché è sempre importante vestirsi in modo appropriato per un colloquio di lavoro.

In generale, si possono indossare abiti professionali o da lavoro, tipo una camicetta e pantaloni eleganti o un abito da cerimonia. Si possono tranquillamente incorporare alcune tendenze di stile moderno nell’abbigliamento. E’ importante anche pensare ai colori che si dovrebbero indossare per un colloquio. Evitare oggetti troppo luminosi o appariscenti che distraggono l’interlocutore.

Abbigliamento casual non professionale

Se il colloquio di lavoro si svolge in un ambiente di lavoro informale, si potrebbe optare per un completo business. Gli abiti casual sono meno formali di un completo, ma sono anche più professionali e raffinati di una maglietta e di un pantalone stretto.

Se si vuole andare sul sicuro, si potrebbe chiamare e chiedere al responsabile del personale quale tipo di abbigliamento è più congeniale per un colloquio di lavoro.

Abbigliamento casual

Se il colloquio è con una società di start-up, annullare completamente l’abbigliamento formale. Piuttosto che mostrarsi in abito nero e scarpe eleganti, optare per qualcosa casual ma comunque presentabile: relaxed-fit khakis, jeans lavati scuri e un bel top, ad esempio.

Le migliori pettinature

Ci sono molti modi per modellare i capelli in vista di un colloquio di lavoro. Mentre alcune opzioni sono funky e altre sono più tradizionali, è sempre importante ricordare che l’acconciatura non dovrebbe distrarre il datore di lavoro. I capelli devono essere professionali e ben levigati, così come il completo che si indossa.

Come truccarsi

Truccarsi bene per un colloquio di lavoro vuol dire fare una buona impressione, senza però esagerare o stravolgerlo troppo. Come per i capelli, il trucco non dovrebbe distrarre l’interlocutore.

Abbigliamento non in stile universitario

Se gli studenti universitari possono vestirsi casual in classe, non dovrebbero farlo per un colloquio di lavoro o per uno stage. Quindi, vestirsi professionalmente è la scelta intelligente, anche per posizioni entry-level.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi