I bambini sono dipendenti dall’elettronica? Gli effetti potrebbero essere nocivi

elettronica e bambini

I bambini di oggi crescono con in mano vari dispositivi elettronici. Quasi non riescono ad immaginare un mondo senza smartphone, tablet e Internet. Per questo motivo, i genitori sono chiamati ad un compito difficile: limitare ai bambini il tempo davanti allo schermo. Anche se i dispositivi digitali offrono infinite ore di intrattenimento e di contenuti educativi, il tempo illimitato di visualizzazione può essere dannoso.

Da più parti, gli esperti raccomandano di porre un limite ragionevole all’intrattenimento. Nonostante tali raccomandazioni, i bambini di età compresa tra gli 8 e i 18 anni passano mediamente 7 ore e mezza al giorno davanti agli schermi.

Gli effetti negativi di passare troppo davanti allo schermo

Obesità: può essere causata dal troppo tempo dedicato all’attività sedentaria, come guardare la TV o giocare ai videogiochi.

Problemi di sonno: sebbene molti genitori utilizzino la TV per rilassarsi prima di andare a letto, oltre il tempo necessario può causare problemi ad addormentarsi. La luce emessa dagli schermi interferisce con il ciclo del sonno nel cervello e può portare all’insonnia.

Problemi comportamentali: i bambini della scuola primaria che guardano la TV o usano un computer più di due ore al giorno hanno maggiori probabilità di soffrire di problemi emotivi, sociali e di attenzione.

Problemi educativi: i bambini in età scolare che hanno televisori nelle loro camere mostrano hanno scarsi voti a scuola.

Violenza: l’esposizione a programmi TV violenti, film, musica e videogiochi può causare nei bambini la desensibilizzazione. Alla fine, potrebbero usare violenza per risolvere i problemi e potrebbero imitare ciò che vedono in TV.

I dispositivi digitali danneggiano il rapporto dei genitori col bambino

Non solo i bambini: anche gli adulti possono sperimentare molti degli stessi effetti dannosi, come obesità e problemi di sonno. Ma anche se non si riscontrano problemi di salute tangibili derivanti dall’uso di un dispositivo digitale, ci sono buone probabilità che l’elettronica possa danneggiare il rapporto con un figlio.

In un recente sondaggio, un terzo dei bambini intervistati ha riferito di sentirsi poco importante quando i genitori utilizzano gli smartphone durante i pasti o quando giocano insieme.

Stabilire regole familiari

Dire ad un figlio di spegnere i suoi videogiochi perché un genitore vuole guardare la TV non farà bene ad entrambi. Stabilire limiti salutari nell’uso dell’elettronica è importante per la salute e l’interesse di un bambino.

Ecco alcune regole domestiche che si potrebbero stabilire per ridurre il tempo di visualizzazione:

  • Nessun dispositivo digitale durante i pasti in famiglia.
  • Nessun utilizzo in macchina.
  • Non sono ammessi dispositivi nelle camere da letto.
  • Nessun uso di elettronica durante le serate di divertimento in famiglia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi