I marsupi della BabyBjörn potrebbero causare displasia dell’anca

marsupi babybjorn

Immagine da babybjorn.com.au

La BabyBjorn, famoso marchio svedese, ha venduto oltre 40 milioni di marsupi negli ultimi 40 anni, ma è finito sotto le lenti dell’opinione pubblica a causa delle preoccupazioni sulla displasia dell’anca.

Spesso visti come ottima alternativa a passeggini, supporti e fasce, offrendo anche un contatto ravvicinato tra neonati e genitori, i marsupi dell’azienda negli ultimi anni sono stati presi di mira dai genitori e da alcuni pediatri perché non darebbero sufficiente sicurezza.

L’accusa principale è che i marsupi della BabyBjorn non siano ergonomici e possano causare displasia dell’anca. Dato che molti genitori (oltre 40 milioni) hanno utilizzato o stanno utilizzando i prodotti della BabyBjörn, le preoccupazioni si stanno diffondendo.

La displasia è una condizione ereditaria in cui le ossa dell’articolazione dell’anca non sono allineate correttamente. Ci sono alcune cose che possono aumentare il rischio di displasia dell’anca:

  • Se un bambino è un primogenito
  • Se un bambino nasce durante l’inverno
  • Avvolgere le gambe insieme per lunghi periodi di tempo può causare dislocazioni dell’anca
  • Genetica
  • Una nascita podalica

I marsupi possono provocare displasia dell’anca?

Secondo il Dr. Price, direttore dell’International Hip Dysplasia Institute, non ci sono prove che i marsupi possano causare la displasia dell’anca. “Esistono sicuramente forze meccaniche che possono aiutare o danneggiare lo sviluppo dell’anca. Tuttavia, con i marsupi che trasportano i bambini nel tradizionale flex-squat (posizione Froggy o ergonomica M), o posizione a “fantino”, la displasia dell’anca è quasi inverificabile. Inoltre, portare i neonati con i fianchi in posizioni ottimali è associato ad una displasia dell’anca molto ma molto bassa”.

Qual è la posizione di seduta ottimale per un bambino quando si trova in un marsupio?

L’IHDI consiglia di mettere i fianchi del bambino in una posizione naturale durante i primi sei mesi di vita, con i fianchi piegati un po’ più di un angolo retto, in modo che ogni anca sia diffusa da 40 a 60 gradi. I bambini piccoli spesso mantengono i fianchi piegati più di 90 gradi e va bene poiché è una posizione naturale.

I marsupi della BabyBjorn soddisfano la “posizione naturale” o la posizione ergonomica “M”?

Secondo il marchio svedese è così. La BabyBjörn afferma di aver consultato esperti medici e di confermare che i suoi marsupi sono ergonomici, non causano la displasia dell’anca ed hanno quindi un utilizzo sicuro.

“I nostri marsupi sono conformi agli standard dei prodotti rilevanti in tutti i mercati” ha affermato Annika Sander Löfmark, responsabile delle relazioni pubbliche presso la BabyBjörn. “Oltre a questo, testiamo tutti i marsupi presso diversi istituti di prova, sia in Svezia che in altri paesi, e disponiamo di strutture di prova nostre. Pediatri, ortopedici e ostetrici vengono consultati durante l’intero processo di sviluppo. Gli esperti medici esaminano il prodotto da una prospettiva di sviluppo ergonomica e sicura”.

Da dove vengono tutte le critiche?

Alcuni pediatri e mamme hanno dichiarato che i marsupi della BabyBjörn non sono sicuri. All’interno di essi, i bambini spesso danno segni di disagio e dolore. Quindi è facile capire perché alcuni genitori potrebbero essere preoccupati. E guardando i diversi tipi di marsupi dell’azienda, sembra che le gambe del bambino non siano nella posizione corretta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi