Come preparare crepes vegane senza uova e latte!

crepes

Preparare delle crepes senza uova è possibile! Grazie alla ricetta che andremo a vedere tra poco, finalmente anche coloro che non possono mangiare uova perché allergici o intolleranti, e anche quelli che le uova non le mangiano per una scelta alimentare, potranno provare il gusto di una buona crepe!

La ricetta tradizionale vuole che le crepes non possano esimersi dall’utilizzare uova e burro, e invece provare a declinare questa ricetta in un contesto vegan non è affatto una cosa impossibile: molto semplicemente l’uovo viene eliminato, il burro sostituito all’occorrenza dall’olio di semi e il latte sostituito in questo caso da latte vegetale.

Una ricetta costruita su tali basi permette insomma di gustare questo goloso dessert di origini francesi in un modo diverso dal solito: con le crepes senza uova è possibile infatti costruire una torta di crepes dolce oppure dar vita a una torta salata, perché a differenza di quanto si è soliti pensare, le crepes non si preparano mica sempre con nutella e zucchero a velo! La base comunque è sempre la stessa, per cui vediamo appunto come crearla questa base di crepes senza uova!

Informazioni pratiche

Grado di difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Luogo di riposo: frigorifero

Tempo di riposo: 60 minuti

Porzioni: 4 porzioni

Ingredienti

  • 300 ml di latte vegetale (ma se non è un problema il latte, si può optare anche per quello vaccino, in questo caso preferibilmente intero)
  • 150 g di farina di tipo 00
  • 80 ml di olio di semi
  • sale quanto basta
  • mezza bacca di vaniglia

Preparazione

Setacciamo la farina e raccogliamola in una ciotola. Mettiamoci dentro il sale, i semi di vaniglia e l’olio e mescoliamo con una frusta fino ad amalgamare per bene. Prendiamo il latte e poco alla volta aggiungiamolo nella ciotola avendo cura di continuare a girare con la frusta: l’obiettivo è ottenere una pastella liscia e omogenea. A questo punto copriamo la ciotola con la pellicola alimentare e mettiamo in frigo per un’ora abbondante.

Trascorsa l’ora tiriamo fuori la pastella dal frigo e cuociamo le crepes. Aggiungiamo un po’ di olio di semi su un padellino antiaderente caldo e rimuoviamo con la carta assorbente il grasso di troppo; versiamo un mestolo scarso di pastella e incliniamo la padella in maniera tale che si distribuisca uniformemente. Lasciamo cuocere per qualche minuto a fuoco medio-basso e giriamo la crepe con l’aiuto di una spatola fino a quando non si sarà dorata.

Sovrapponiamo le crepes una sopra l’altra affinché rimangano calde e farciamo in tutta libertà!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi