Tecniche fai da te per rimuovere i peli dal viso

sorriso

Tutte le donne hanno peli sulla faccia, e più invecchiano e più diventano spessi, scuri e presenti. Invece di toglierli con pratiche dolorose come cerette e rasature, esistono alternative antiche, delicate e naturali. Vediamo quali sono.

Pasta di farina d’avena + miele + succo di limone

Due o tre volte alla settimana, mescolare il tutto creando una pasta, frizionare nella zona dove sono presenti peli e lasciarla riposare per 15 minuti. Dopo un mese, i peli saranno spariti per sempre.

Farina di Soia Verde + Acqua di Rose

Con la pelle sensibile o tendente all’acne, può essere difficile trovare un prodotto per la rimozione dei peli senza irritarla. Una pasta di farina di soia verde e acqua di rose esfolia la pelle e rimuove i peli purificando e lenendo il viso.

Papaya + latte

Per schiarire semplicemente i peli piuttosto che rimuoverli, la papaya può aiutare. La sua polpa agisce come una candeggina naturale quando mescolata con il latte o la curcuma. Una volta alla settimana, mescolare ½ tazza di polpa di papaya con 1 cucchiaio di latte o ½ cucchiaino di curcuma. Massaggiare sul viso e lasciare riposare per 10-20 minuti; infine risciacquare.

Uovo + zucchero + farina di mais

E’ risaputo che il bianco d’uovo è ottimo per la pelle e per rimuovere i punti neri, ma forse è ancora sconosciuta la sua capacità di rimuovere i peli. Combinato con zucchero e farina di mais, si forma una maschera che toglie via i peli.

Tè alla menta

A volte i peli possono trasformarsi in irsutismo in piena regola, spesso causato da cambiamenti ormonali e / o quantità eccessive di androgeno. Un rimedio naturale per questo problema senza effetti collaterali spaventosi? Tè alla menta due volte al giorno, indicato per aiutare a bilanciare gli ormoni e diminuire la crescita dei peli.

Lavanda + olio dell’albero del tè

Un altro modo naturale in grado di combattere l’androgeno e l’irsutismo in eccesso sono gli oli essenziali ricchi di attività anti-androgeniche, come quello di lavanda e dell’albero del tè. Una o due volte al giorno, mescolare 1 cucchiaino di lavanda con 4 o 6 gocce di olio dell’albero del tè, immergere un batuffolo di cotone nella miscela e tamponare sulle zone pelose, lasciandolo agire per alcune ore.

Maschera con buccia d’arancia e limone

Le bucce d’arancia e quelle di limone sono molto popolari come prodotti di bellezza per un motivo: aiutano a pulire la pelle ed hanno anche un buon profumo. Una maschera fatta con buccia d’arancia, buccia di limone, farina d’avena, farina di mandorle, olio d’oliva e acqua di rose schiarisce i peli e li rimuove lasciando una sensazione di fresco dal profumo d’agrumi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi