Come l’olio di Argan favorisce pelle e capelli

olio di Argan

Nel mondo della bellezza, l’olio di Argan, commercializzato anche come “olio marocchino”, è talmente utile che viene spesso chiamato “oro liquido”. Il soprannome deriva non solo dal suo colore ambrato, ma anche per i preziosi vantaggi che offre ai capelli, alla pelle e al viso.

Questo potente prodotto viene estratto dalla noce della frutta dell’albero di Argan, che si trova esclusivamente ai piedi delle montagne dell’Atlante nella regione sud-occidentale del Marocco. Ecco cosa dicono i dermatologi in merito a quest’olio.

L’olio di Argan aiuta a idratare la pelle secca e squamosa

Grazie agli alti livelli di vitamina E e acidi grassi essenziali (vale a dire, acido oleico e acido linoleico), l’olio di Argan ha effetti estremamente idratanti per la pelle secca. Gli antiossidanti all’interno dell’olio possono anche essere utili per le persone che hanno l’eczema.

L’olio di argan è anche ricco di acido oleico, il quale migliore la permeabilità della pelle e aiuta gli altri ingredienti a penetrare nella barriera cutanea. Per sigillare l’idratazione e dare alla pelle un ulteriore spinta di umidità, applicare una o due gocce di olio di Argan dopo la crema idratante quotidiana.

Gli acidi grassi omega nell’olio di Argan aiutano a rafforzare i tessuti della pelle e quindi possono aiutare nella prevenzione delle rughe. Uno studio del 2018 ha scoperto che le donne che hanno applicato l’olio di Argan sulla pelle o l’hanno consumato hanno migliorato la capacità della pelle di trattenere l’acqua, importante per ridurre i segni dell’invecchiamento. I ricercatori hanno inoltre determinato che non si trattava solo di un cambiamento profondo a livello di pelle, ma di uno profondo a livello cellulare.

Per aumentare i poteri di anti-invecchiamento, cercare prodotti che combinano l’olio di Argan con le ceramidi in quanto aiutano anche a proteggere la barriera lipidica della pelle.

Inclini all’acne? Utilizzare l’olio di Argan

L’olio di Argan può effettivamente aiutare la pelle soggetta a brufoli. Spesso, le donne tendono a sviluppare l’acne non perché la loro pelle è grassa, ma perché è infiammata, secca e danneggiata. Uno dei principali acidi grassi dell’olio di Argan, l’acido linoleico, può aiutare a ridurre l’infiammazione, lenire la pelle e migliorare l’umidità.

L’olio di Argan funge anche da prodotto per capelli

Poiché è ricco di acidi grassi essenziali, l’olio di Argan può migliorare la salute del cuoio capelluto, il luogo dove si trovano le cellule che creano i capelli. Per avere capelli sani, bisogna avere un cuoio capelluto sano.

Per aiutare gli acidi grassi essenziali a raggiungere il cuoio capelluto, aggiungere 1-3 gocce di olio (a seconda della lunghezza dei capelli) ai palmi delle mani e scaldare l’olio strofinandole. Applicare dalle radici alle punte e massaggiare eventuali eccessi sul cuoio capelluto. Questa operazione può aiutare a combattere la forfora e il cuoio capelluto pruriginoso, riparare le doppie punte e persino promuovere la crescita dei capelli.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi