Frutta secca, quali benefici per la salute dei bambini?

frutta secca

Vuoi che tuo figlio sia intelligente e in salute? Hai pensato di includere frutta secca nella sua dieta, chiedendoti però se si tratta di una scommessa sicura o meno?

I frutti secchi sono fonti estremamente ricche di minerali e proteine. Includerla nella dieta del tuo bambino può aumentare la sua crescita e lo sviluppo in generale. Se il tuo bambino ha difficoltà a masticare queste noccioline salutari, puoi persino macinarle e servirle sotto forma di polvere fine. In questo modo è possibile escludere qualsiasi rischio di soffocamento e tuttavia garantire un’alimentazione corretta.

Ci sono diversi tipi di frutta secca disponibili sul mercato. Alcune di loro hanno un sapore dolce, mentre altre hanno un sapore simile alla nocciola. Ecco alcuni frutti secchi che puoi tranquillamente aggiungere ai diversi pasti di tuo figlio:

Mandorle: solitamente, il frutto secco è una ricca fonte di fibre alimentari, magnesio, ferro e calcio. Contiene un’alta percentuale di grassi monoinsaturi che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e prevenire potenziali problemi cardiovascolari. Le mandorle sono anche ricche di proteine ​​e possono aumentare la crescita del tuo bambino durante gli anni cruciali. I noccioli sani manterranno piena la pancia del tuo bambino e gli impediranno di fare merenda con il cibo spazzatura. Aiuterà anche a tenere a bada la minaccia dell’obesità infantile. La vitamina E in queste gustose noccioline può anche dare al tuo bambino una pelle radiosa.

Uvetta: si tratta essenzialmente di uva essiccata al sole. L’alto contenuto di zucchero nell’uva passa può soddisfare il fabbisogno energetico e quelle fitte generate dalla fame in un bambino particolarmente iperattivo. L’uvetta è un deposito di minerali come il magnesio, il fosforo, il potassio, il ferro, il rame e il manganese. Consumare regolarmente questo frutto secco e piccante può aiutare a prevenire l’anemia e proteggere la salute delle ossa del bambino durante la fase di crescita.

Noci: è un frutto secco, croccante e delizioso e che contiene un’alta percentuale di acidi grassi essenziali omega 3, che aiutano a combattere il colesterolo cattivo e ad aumentare la salute cardiaca del bambino. Aiuta anche a prevenire disturbi metabolici come il diabete e il cancro. La noce, chiamata anche “cibo per il cervello”, è utile per salvaguardare lo sviluppo cerebrale del bambino. È un must per lui in quanto è una ricca fonte di vitamine B1, B2, B6 e acido folico. Contiene anche minerali come manganese, rame, magnesio, zinco, fosforo, ferro, calcio e potassio.

Anacardi: queste deliziose noci sono piene di nutrienti essenziali come manganese, rame, magnesio, zinco e fosforo. Aggiungendoli alla dieta del tuo bambino, gli assicurerà ossa forti e sane.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi