Allattamento al seno: perchè il latte materno è così importante?

allattamentoA dirlo è l’Organizzazione Mondiale della Sanità e a ribadirlo qualunque professionista del settore, e infatti sappiamo bene che allattare al seno sia il modo migliore attraverso cui si possa nutrire un neonato. Ci sono tante ragioni per cui il latte materno sia considerato tanto importante per una crescita corretta dei bambini, per cui vediamone le principali!

Il latte materno educa al gusto – Il latte materno, il cui gusto varia in base alla dieta della mamma stessa, veicola nutrienti e sapori della dieta materna, per cui educa il bambino al senso del gusto ancor prima che avvenga lo svezzamento. Ma a beneficiare del latte materno sono soprattutto i bambini prematuri che possono così contare su un latte più ricco di proteine e ben più adatto per garantire loro tutte le esigenze nutrizionali e le proprietà immunologiche di cui hanno bisogno.

Il latte materno è inimitabile – A differenza del latte artificiale, quello materno è a dir poco unico e inimitabile. Per un neonato, insomma, non ci sono alternative migliori al latte che proviene dalla sua mamma dato che in questo si concentrano tutte le sostanze essenziali volte a garantire una corretta crescita del piccolo: il motivo sta nel fatto che il latte materno cambia sempre per adeguarsi alle necessità del bambino, vantando una spiccata biodiversità che invece non è propria dei surrogati a base di latte di mucca o di asina o di capra.

Sistema immunitario – E’ poi risaputo che il latte materno sia un ottimo agente deputato al rafforzamento del sistema immunitario, perchè al suo interno v’è un’elevata concentrazione di immunoglobuline e probiotici che sostengono la crescita dell’organismo e lo aiutano a difendersi da virus, batteri e agenti vari che sono alla base di malattie e allergie.

Benefici per la mamma – Allattare con il latte materno è importante non solo per il bambino, ma anche per la mamma: l’allattamento favorisce infatti la contrazione dell’utoro, favorendo il naturale sanguinamento post parto e permettendo quindi all’utero di tornare alle sue normali dimensioni ben più rapidamente del solito! E poi, tanto per non farsi mancare nulla, l’allattamento naturale favorisce anche la perdita di peso e il recupero della forma fisica, e per di più previene il rischio di osteoporosi e il rischio di cancro al seno e all’ovaie. Mica male, no?

La funzione del colostro – Le prime poppate fanno fuoriuscire un particolare tipo di latte che prende il nome di colostro. Si tratta di una sostanza indubbiamente molto adatta per venire ingerita nei primissimi giorni di vita, perchè ricca di vitamina A, di fattori di crescita e di anticorpi. Il colostro è inoltre molto digeribile e lassativo, per cui aiuta anche il neonato ad eliminare le prime feci.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi