La verità sul legame tra sonno e bellezza

sonno, La verità sul legame tra sonno e bellezza

Quando si tratta della routine di bellezza, il sonno può essere la cosa più vicina ad una fonte di giovinezza. Il corpo si ripara e si riprende mentre si dorme, e questo porta a una lunga lista di benefici all’aspetto fisico. La chiave è dalle 7 alle 9 ore ogni notte. Dormire, invece, meno di 6 ore influisce sull’aspetto. Ecco cinque vantaggi per la bellezza del riposare abbastanza.

Meno rughe

La pelle produce nuovo collagene durante il sonno grazie al rilassamento. Fa parte del processo di riparazione. Più collagene significa pelle più grassoccia e meno rughe. Dormire solo 5 ore a notte può portare ad un numero doppio di linee sottili rispetto alle 7 ore di sonno. Inoltre, la pelle è più secca, il che può rendere le linee più visibili.

Una carnagione luminosa

Durante il sonno, il corpo aumenta il flusso di sangue alla pelle. Ciò significa che al risveglio la sensazione di benessere sarà maggiore. Invece, dormire poco si traduce in carnagione più triste, cinerea o senza vita. La privazione del sonno provoca una diminuzione del flusso sanguigno verso la pelle che circonda il viso. La pelle diventa opaca e non si hanno più quelle guance rosee.

Occhi più luminosi e meno gonfi

È molto probabile che, dopo una notte con poche ore di sonno, compaiono occhiaie o borse sotto gli occhi. Gli occhi gonfi sono una delle prime cose che traspaiono quando non si dorme. Per evitare che accada, bisogna dormire nel modo giusto. Per fare in modo che la pelle venga meglio idratata, sollevare la testa con un cuscino extra anche di notte. Ciò può anche aiutare a ridurre il gonfiore.

Un sacco di riposo può anche ridurre al minimo le occhiaie. Quando il sangue non scorre bene, cosa che accade quando si è a corto di sonno, può accumularsi sotto gli occhi e diventare visibile, poiché la pelle è sottile.

Capelli più sani e pieni

Perdita di capelli, rottura, danni e persino crescita possono essere influenzati dalla mancanza di sonno. I follicoli piliferi, dove inizia la crescita dei capelli, ottengono nutrienti, vitamine e minerali dal flusso sanguigno. Poiché il flusso sanguigno diminuisce quando si dorme poco, i capelli ricevono meno nutrimento, si indeboliscono e hanno difficoltà a crescere.

Aspetto più felice e sano

Essere a corto di sonno fa cedere gli angoli della bocca, facendo sembrare una donna più triste rispetto a quella che è normalmente dopo una buona dose di riposo notturno.

Quando si è stanchi, le espressioni facciali cambiano in modo sottile e coerente. Si tende a solcare e aggrottare le sopracciglia di più. Quando le persone dicono “sembri stanca”, può essere a causa di queste espressioni.

Occhi rossi, gonfi, occhiaie, palpebre cadenti e pelle più chiara possono anche segnalare agli altri che si è esauste. Le donne che non riposano abbastanza sono anche considerate meno sane di quando invece sono riposate.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi