Mamme alla ricerca di opportunità e servizi: ecco Moms Network

mamma bambini

The Moms Network è un non-profit al servizio delle famiglie con sede a Walla Walla, nella Valley. L’organizzazione offre un’ampia varietà di programmi, tra cui eventi per famiglie, ritrovi, serate per signore, corsi per genitori, lezioni, giochi ed altro ancora.

L’organizzazione è uno sbocco offerto alle madri per comunicare, ricevere e scambiare informazioni, collegarsi tra loro ed essere coinvolte nella comunità. Fornisce opportunità sociali per uscire e farsi degli amici. L’ideatrice e presidente Beth Swanson ha dichiarato che il gruppo venne fondato nel giugno del 2007 e ha ricevuto lo status di non-profit nel dicembre del 2010.

“Le cose stanno andando molto bene” ha riferito. “Ha una vita propria, ma è ancora molto organico. Le mamme si incontrano, conoscono sé stesse ed i genitori. Non sono isolate”. Il non profit è il risultato del sogno della Swanson di creare un modo per connettere le persone tra loro, agli eventi e alle risorse. “Volevo creare qualcosa di nicchia e non duplicare ciò che stavano facendo altri. Per me è un modo di aiutare le donne che hanno idee o passione per qualcosa, a trovare l’assistenza all’infanzia, il lavoro o a tornare a scuola”.

The Moms Network è di aiuto quando c’è bisogno di oratori per le lezioni e le riunioni, perché gran parte del focus è proprio incentrato sull’educazione. “Costruiamo anche la capacità di recupero” ha asserito la Swanson “costruendo legami con la comunità e con altre famiglie. Il venerdì è il giorno per i giochi tra genitori e figli”.

I genitori imparano l’un l’altro, costruendo la comunicazione. “Lunedì ci incontriamo per un caffè e camminiamo quando il tempo lo permette. Utilizziamo l’apporto di professionisti un paio di volte al mese, in modo tale da dare alle persone la possibilità di parlare della loro organizzazione” ha affermato la Swanson.

Anche le neo mamme ricevono aiuto, con alcune persone che controllano il loro stato di salute. Ricevono pasti e assistenza per la depressione postpartum, ma anche per altri problemi. Il gruppo ha visto aderire circa 1.100 membri dal 2007 ad oggi ed i suoi eventi sono ben frequentati.

Il gruppo ha creato una relazione con la Women’s Funding Alliance, una nuova fonte di finanziamento che ha come missione vedere più donne in posizioni di leadership nell’ambito civico, oltre ad offrire fiducia e sicurezza economica a tutte loro. Un tempo, la Swanson pensava che sarebbe stato d’aiuto lo sviluppo della rete delle mamme in altre piccole città, ma poi ha pensato che per adesso andava bene così.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *